27 Ottobre 2023
lettura in 3 minuti

Cosa fai, come stai? - Piccole strategie di self-help

di Bergamo per Giovani

Alcuni consigli dallo Spazio Informagiovani per affrontare più serenamente ostacoli e difficoltà nel proprio percorso di studio, lavoro e vita.

Giovani e salute mentale

Nelle ultime settimane, complice la Giornata mondiale della salute mentale che cade il 10 ottobre, si è tornato pubblicamente a parlare di giovani e salute mentale. Ne avevamo scritto qualche mese fa, riportando i dati ufficiali dell’impatto sulla popolazione più giovane di patologie legate alla salute mentale: secondo l’ultimo rapporto Unicef più di 1 adolescente su 7 tra i 10 e i 19 anni convive con un disturbo mentale diagnosticato.

L’attenzione sul tema è sicuramente cresciuta dopo la pandemia, di pari passo con il crescente interesse dei media. Ma sono le e i giovani stesse/i a parlarne di più, con più consapevolezza e soprattutto meno stigma.

I casi di promesse e giovani stelle dello sport che si sono ritirate dalle competizioni per prendersi cura del proprio benessere psicologico, le manifestazioni studentesche per il diritto alla salute mentale, le prime aperture a un dibattito sulle fortissime pressioni che molte ragazze e ragazzi sentono nel loro percorso universitario… Per chi è più giovane porsi la domanda “come sto davvero?”, per fortuna, sembra essere meno tabù.

Ed è da questa domanda che vogliamo partire per aiutare ragazze e ragazzi a interrogarsi sulle difficoltà che possono incontrare nei loro percorsi di studio, lavoro e vita, con l’obiettivo di costruire insieme delle strategie per affrontarle con meno stress e ansia.

Piccole strategie di self-help per ragazze e ragazzi 

Trovare la motivazione per iniziare e portare avanti con costanza un progetto in cui si crede molto, imparare a premiarsi per ogni traguardo (anche se sembra piccolo!), riconoscere le proprie attitudini, definire ritmi e rituali per le attività di tutti i giorni o le prove che spaventano di più… sono solo alcune delle strategie di self-help che le orientatrici dello Spazio Informagiovani ci hanno aiutato a mettere in fila.

Le abbiamo raccolte tutte nella nuova rubrica social Cosa fai, come stai? che trovi sulle pagine Instagram di Bergamo per giovani e dello Spazio Informagiovani (se non le segui ancora, è il momento di rimediare!).

La prima puntata, uscita proprio in occasione della Giornata della salute mentale, ci ha messo di fronte a una domanda: da dove nasce la motivazione per raggiungere un obiettivo importante? Basta davvero crederci fortissimo come ci hanno sempre detto? La risposta non è così scontata.

Se pensi che questa rubrica possa essere utile a qualcuno o qualcuna che conosci, il nostro consiglio è sempre condividi condividi condividi!

E per chi avesse bisogno di un aiuto più grande per definire e organizzare meglio il proprio progetto di studio, lavoro o realizzazione personale… bhé, lo Spazio Informagiovani esiste anche per questo.

In questa pagina trovi tutte le informazioni per prendere un appuntamento con le operatrici e gli operatori del servizio.

Bergamo per Giovani

vedi tutti gli articoli del blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 16 =

POST CORRELATI

10 Giugno 2021
È arrivato Voci urbane!

Voci urbane è il blog di Bergamo per i Giovani, le Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, un luogo di approfondimento e racconti!

5 Aprile 2024
Mi trasformerò in meraviglia

Quando nasce la Caccia al libro? Due anni fa ho iniziato a lavorare per le politiche giovanili del Comune di […]

22 Marzo 2024
Qui si fa la moda (sostenibile)

C’è una piccola rivoluzione in corso nel mondo della moda, e la sta facendo la Gen Z: nell'ultimo anno il […]

8 Marzo 2024
8 marzo: i nostri consigli di lettura e podcast

L'8 marzo, Giornata internazionale per i diritti delle donne, per noi non è solo una data sul calendario: quando progettiamo iniziative e collaboriamo […]